Polpette di ceci

  • ceci secchi – 150 gr
  • patate crude – 250 gr
  • cipolla – 1
  • pomodoro secco – 1
  • spicchio di aglio – 1
  • costa di sedano – 1/2
  • lievito alimentare in scaglie biologico – 2 cucchiai oppure parmigiano reggiano
  • pane gratuggiato integrale – 4 cucchiai
  • mix creola – q.b
  • erbe di provenza – q.b

Sciacquare sotto l’acqua corrente i ceci, versarli in una casseruola e coprirli con il doppio di acqua fredda.

Nella stessa casseruola affettare una cipolla, lo spicchio di aglio, il pomodoro secco tagliuzzato, una macinata di erbe di Provenza e di pepe e la costa di sedano a cubetti.

Portare a bollore e lasciar cuocere a fuoco moderato per circa 30 minuti lasciando evaporare completamente tutta l’acqua di cottura e salando solo alla fine.

Separatamente lessare le patate intere e con la buccia fino a quando non saranno morbidissime.

Frullare, poche per volta, i ceci cotti ed ancora caldi fino a ridurli in una “crema” densa.

Versare i ceci frullati in una ciotola, aggiungere le patate cotte, spellate e schiacciate grossolanamente con la forchetta, i due cucchiai di lievito alimentare in scaglie (o parmigiano) e i 4 cucchiai di pane grattugiato (aggiungete i cucchiai uno per volta per trovare la giusta consistenza, soda, per fare le polpette).

Con le mani unte di olio formare tante polpettine della stessa grandezza schiacciandole leggermente fra le mani.

Passare le polpette in fiocchi di avena per rivestirle.

Spennellare una padella con dell’olio evo e rosolare le polpettine pochi minuti per lato, fino a quando non si saranno dorate leggermente.

Incontri di cucina naturale – Colazione sana e cibi fermentati per il benessere dell’intestino

Prima colazione e alimenti benefici per l’intestino

La prima colazione è un pasto fondamentale perché ci permette di acquisire stabilità e presenza nella nostra giornata.

Una colazione armoniosa coccola i nostri organi e il nostro spirito.

La cura dell’intestino e degli organi ad esso collegati ci mette al riparo di tanti malesseri, ci permette di acquisire leggerezza e tranquillità.

Prepariamo insieme alcuni piatti e rimedi efficaci.

L’alimentazione invernale

Presso il Polo Artistico Culturale di Novi di Modena, nell’ambito degli eventi organizzati dalla Università della Libera Età Natalia Ginzburg parliamo di alimentazione invernale.

Perchè nutrirci seguendo le stagioni?

Come si muove l’energia nel nostro corpo?

Quali sono gli alimenti che ci aiutano in autunno e in inverno?

NUTRIAMO LA VITA, RIFLESSIONI SULL’ALIMENTAZIONE MODERNA

 

Nell’ambito degli eventi organizzati a Rovereto sulla Secchia dalla Università della Libera Età Natalia Ginzubrg alcuni brevi incontri sull’alimentazione naturale.

Oggi parliamo dei principi nutrizionali dell’alimentazione naturale, della consapevolezza nel nutrirci, del tornare al contatto con il nostro corpo, le nostre emozioni, i nostri pensieri.

Mangiamo bene, sentiamo bene, pensiamo bene!

 

Aneser di Novi – Le proteine nella nutrizione

Quale ruolo giocano le proteine nella nostra nutrizione?

Parleremo degli alimenti che apportano proteine e delle possibili scelte: carne, pesce, legumi, derivati dei legumi (seitan, tofu, tempeh).

Vedremo insieme come cucinare adeguatamente i legumi per non avere gonfiori di pancia.

Scopriremo come sono fatti alcuni alimenti nuovi come il tofu e come cucinarli.