Zuppa calda di grano

Oggi a TERREVIVE abbiamo mangiato la zuppa di grano!

Stamattina alle 7.00 al negozio di ortofrutta faceva fresco, un bel vento ha spazzato via i nuvoloni e alle 13.00 abbiamo pranzato al sole… che meraviglia!!!

Però la zuppa calda ci stava bene… l’ingrediente di base era il grano in chicco. E poi ciò che avevamo di scarto dalla pulizia degli ortaggi: verza, insalata, cipolla dorata, patata. Un pò di salvia, due pezzetti di zenzero fresco, uno spicchio di aglio.

Ingredienti (per 6 persone):

-500 gr di grano integrale tenero

-1 centrimetro di alga kombu

-5 foglie di verza

-5 foglie di insalata

-una cipolla dorata

-due pezzetti di zenzero fresco

-dieci foglie di salvia

-uno spicchio di aglio

-olio evo

-sale marino integrale

Lasciare in ammollo il grano tutta la notte (dopo averlo ben lavato) e cuocerlo per 50 minuti in abbondante acqua con un centrimetro di alga kombu.

In un tegame fondo fare soffriggere piano la cipolla in abbondante olio evo.

Aggiungere le patate tagliate a pezzettini piccoli e il grano scolato, coprire con abbondante acqua salata.

Cuocere a fuoco lento.

Tagliare a strisce sottili l’insalata e la verza e aggiungerle agli altri ingredienti mescolando bene.

Aggiungere lo spicchio di aglio, lo zenzero, la salvia.

Aggiungere acqua salata (deve risultare tanta acqua in volume quanto è la parte solida… regolatevi secondo il risultato che volete ottenere se una zuppa densa e più sciolta)

Cuocere mezzora almeno.

(PS il grano si può cuocere anche in un momento diverso, anche la sera prima, e poi inserirlo nella zuppa in cottura.)